fbpx

Polline, la rete che ti aiuta contro l’allergia

Dopo i mesi invernali, la stagione primaverile ci avvicina al periodo più caldo dell’anno e rende felice chi preferisce la vacanza al mare rispetto alla settimana bianca. Non tutti però guardano con gioia alla prima fioritura degli alberi e dei prati verdi, soprattutto per coloro i quali il periodo primaverile coincide con il periodo dell’allergia a causa del polline.  

Secondo gli ultimi studi dell’Istat, le malattie allergiche sono tra le patologie croniche più frequenti e diffuse e, nello specifico,  l’allergia al polline colpisce circa una persona ogni quattro. 

ALLERGIA AL POLLINE, FUORI O DENTRO CASA NON C’È DIFFERENZA

In queste prime settimane di primavera, chi è allergico al polline ne risente tantissimo. 


Il fastidio dell’allergia al polline si manifesta sia quando si passeggia in aree all’aperto, sia quando si è in casa. Ecco perché molte persone allergiche al polline sono costrette a vivere i propri spazi e la propria quotidianità con le finestre chiuse, arieggiando anche in maniera insufficiente le stanze al fine di evitare il contatto con il polline. 

LA RETE ANTI-POLLINE ADATTA PER OGNI ZANZARIERA

Tuttavia, c’è un modo per proteggersi dal polline almeno quando si è negli ambienti chiusi e, allo stesso tempo, godersi l’aria e i profumi della primavera che provengono dall’esterno. 

Infatti, grazie alla rete anti-polline, che può essere applicata a qualsiasi zanzariera (fatta eccezione per le zanzariere plissettate), riesci a proteggerti e a goderti con più serenità la stagione primaverile. La rete protegge dagli insetti e, allo stesso modo, presenta un alto valore filtrante anche per micro particelle di polline. 

Ma non solo: con la rete che ti protegge dal polline hai anche la possibilità di far arieggiare i tuoi ambienti indoor e favorire il rinnovo di aria pulita in casa e nei luoghi di lavoro, riuscendo così a salvaguardare anche altri aspetti della salute. 

Translate »
bonus zanzariere 2021Campagna SKY Zanzariera MEGA